Geo-servizi Capitanerie di Porto

 

Presso le strutture del Consorzio LaMMA è installata una catena modellistica operativa in grado di fornire la previsione delle grandezze atmosferiche e marine. Tale catena è costituita dal modello meteorologico Weather Research and Forecasting (WRF, della statunitense NCAR), e dal modello per la previsione del moto ondoso Wavewatch III (WW3, della statunitense NOAA). Le configurazioni operative di tali modelli comprendono tutto il bacino del Mediterraneo, con una risoluzione spaziale di circa 10 Km e le mappe riproducono la variabilità temporale degli eventi con cadenza oraria, coprendo un'orizzonte previsionale di cinque giorni. 


una catena modellistica che fornisce la previsione dei campi meteo-marini tutti i giorni con aggiornamenti ogni 12 ore

La catena modellistica fornisce la previsione dei campi meteo-marini tutti i giorni con aggiornamenti ogni 12 ore, effettuando due run al giorno. I tempi di emissione degli aggiornamenti dipendono da vincoli operativi, che sono determinati anche da fattori esterni rispetto al Consorzio LaMMA (tempi legati ai dati dei modelli globali). La definizione di tali tempi può essere fatta su base statistica, considerando la sequenza delle emissioni operative degli anni recenti.

Il Consorzio LaMMA mette a disposizione del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto le mappe derivanti dai modelli operativi previsionali secondo gli standard aperti di condivisione dei dati geo-spaziali definiti dall'Open Geospatial Consortium (OGC). In questo caso particolare viene utilizzato lo standard Web Map Service (WMS) che produce dinamicamente mappe di dati spazialmente riferiti a partire da informazioni geografiche

Geoservizi GuardiaCostiera
 

Grazie a tale specifica le mappe di previsione meteo e onde prodotte dal Consorzio LaMMA sono integrate nell'infrastruttura di dati spaziali utilizzata nelle Sale Operative del Comando Generale delle Capitanerie di Porto.
 

Variabili atmosferiche 

Le variabili atmosferiche messe a disposizione mediante standard WMS sono:

  • Velocità del Vento (Wind Speed), alla quota di 10 m rispetto al suolo [m/sec]
  • Direzione del Vento (Wind Direction), alla quota di 10 m rispetto al suolo [m/sec]
  • Raffica del Vento (Wind Gust), alla quota di 10 m rispetto al suolo [m/sec]
  • Pressione Atmosferica alla quota del livello medio marino (Mean Sea Level Pressure) [hPa]
  • Precipitazione Categorica si/no (Categorical Precipitation, yes/not) [adimensionale]
  • Temperatura dell'aria (Air Temperature), a 2 m di quota rispetto al suolo [°C]
  • Copertura Nuvolosa Totale (Total Cloud Cover) [%].

 

Variabili di moto ondoso

Le variabili descriventi il moto ondoso messe a disposizione mediante standard WMS sono:

  • Altezza d'Onda Significativa (Significant Wave Height) [m]
  • Direzione Media d'Onda (Average Wave Direction) rispetto  al Nord [deg]
  • Periodo Medio D'onda (Average Wave Period) [sec].